Asse terrestre e glaciazioni

cielo04_1.jpg Un recente studio conferma come piccole variazioni dell’inclinazione dell’asse terrestre sono state sufficienti a determinare le diverse ere glaciali succedutesi negli ultimi 2,5 milioni di anni, compreso il picco raggiunto circa 100.000 anni fa. Sull’ultimo numero della rivista “Science” un gruppo di ricercatori della Oregon State University sostiene infatti che le variazioni della direzione dell’asse hanno determinato un picco nei livelli globali dei ghiacci circa 26.000 anni fa. Gli stessi ghiacci rimasero stabili per circa 7000 anni e cominciarono poi a fondersi 19.000 anni fa, portando così alla fine dell’ultima era glaciale. Da ciò si evince che la fusione sarebbe una conseguenza dell’aumento della radiazione solare e non dei livelli atmosferici di biossido di carbonio o delle temperature oceaniche.
Fonte: 3bmeteo
Asse terrestre e glaciazioniultima modifica: 2009-08-30T21:16:28+02:00da providence_77
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Asse terrestre e glaciazioni

Lascia un commento