Orto

DSC01202.JPGL’orto, in questo periodo le piante più che crescere cercano di resistere al fresco esagerato; la scorsa notte si sono toccati i tre gradi di minima, ed è possibile che questa notte si replichi. Il grosso dei lavori è quasi terminato, rimane da concludere alcune bonifiche; le vangature sono pressochè terminate, ed anche le semine, a parte alcune carote e le barbabietole.  Manca anche il secondo giro di semine di fagioli e poco altro; il terzo campo di patate è appena stato messo. Farò senz’altro un paio di file di grano saraceno, nello spazio rimasto libero dai cavoli, ma questa volta si parla di fine giugno o inizio luglio, in modo che non possa continuare a produrre troppo a lungo, altimenti parte del raccolto andrebbe persa.
C’è una novità, un’oca ha iniziato la cova! Ormai da due settimane abbondanti, quella poveretta non esce quasi più dal nido; quando esce, lo fa per andare a fare il bagno e pulirsi, e per mangiare un po’ d’erba fresca. Se tutto va bene, verso inizio/metà luglio dovrebbero nascere al massimo 11 ochette, vedremo. Si cercherà di venderne qualcuna viva, per le altre toccherà imparare a fare il lavoro sporco, per farci qualche salame; ma se ne riparlerà la prossima primavera.
Alla prossima!

DSC01201.JPGDSC01200.JPGDSC01197.JPG

Ortoultima modifica: 2012-06-13T14:41:00+02:00da providence_77
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Orto

Lascia un commento